Piazzole

Cos’è Piazzole? (a cura di Marina Carletti)

4054215630_2aaa1c351a_o

La Base Scout di Piazzole è una proprietà della Fondazione San Giorgio – Onlus di Brescia, nata per offrire un’area privilegiata per le attività scout e a disposizione per attività educative di vario genere.

Si estende su circa 30 ettari sulle colline tra Gussago e Brione. 22 ettari sono coperti da boschi e 2 da prati periodicamente sfalciati. All’interno del fondo le due costruzioni principali sono la casa Scout adatta ad ospitare 25 persone anche per soggiorni residenziali e la foresteria con annesso un porticato chiuso dove in caso di maltempo si possono svolgere le attività previste. Una ulteriore struttura coperta immersa nel bosco accoglie con portico e servizi le classi sorprese dalla pioggia.

 

E perché ci dovremmo andare?

Perché è bello, direi io! Come si entra si respira un’aria di cura e amore per la natura, si osservano il bosco, il castagneto da frutto, il torrente, le uova degli anfibi nello stagno, si ascoltano i canti degli uccelli, si scoprono le tracce di scoiattoli, piccoli roditori e perché no, di un cinghiale. Il tutto al sicuro dalle automobili. Si percorrono le stradine e i sentieri imparando ad orientarsi. Si gioca immedesimandosi negli elementi del bosco e imparando il rispetto per l’ambiente. Si prova a cucinare il proprio pranzo sul fuoco come i veri esploratori.

E cosa si può fare a Piazzole?

Educazione ambientale, attività naturalistiche, orientamento, giochi, attività manuali, attività di cura del fondo, raccolta (autorizzata) di castagne, cucina trappeur, ricerca di fossili… ma questo è solo l’inizio!

4053473671_1f153e73bc_o4053405925_c868b37646_o4032288257_88b1c3a5ac_b4054145708_6928e18901_o

Quando è meglio andare a Piazzole?

Ogni stagione ha il suo fascino. Il bosco è molto bello in autunno, non solo in primavera. Ma anche in pieno inverno e in estate si possono fare scoperte interessanti. Un vantaggio non indifferente della Base è che le strutture coperte permettono di effettuare le attività anche in caso di maltempo.

4054147854_d480dfcb3b_o

Con chi possiamo andare a Piazzole?

Gli operatori della Galleria della Natura sono autorizzati ad accompagnare i gruppi a Piazzole preparando un progetto di educazione ambientale adattato alle esigenze degli insegnanti che accompagnano la classe.

Come si arriva a Piazzole?

Con mezzi privati (consigliato fino alle elementari):

da Gussago si seguono le indicazioni per Brione. Dopo il ristorante Il Caricatore l’ingresso è al settimo tornante della strada.

N.B. La strada è comodamente percorribile in auto e con un pullman piccolo (inferiore a 9 m di lunghezza) ma non con l’autobus da 60 posti perché non ci passa! (deve fermarsi al Caricatore e bisogna poi proseguire a piedi lungo la strada fino al settimo tornante dove c’è il cancello d’entrata).

Con i mezzi pubblici (orari):

Linea 13 da Brescia per Gussago, controllare che la corsa arrivi alla località Il Caricatore dove si scende. Quindi a piedi lungo la strada fino al settimo tornante dove c’è il cancello d’entrata (30 min.).

(Si spera che a breve venga riaperto il sentiero che permette di raggiungere a piedi la Base direttamente attraverso il bosco)

Come ci si muove all’interno della base?

Nella base ci si muove a piedi. La strada è a disposizione di auto di servizio, di soccorso o per gli alunni o gli accompagnatori disabili che in genere possono svolgere le escursioni e le attività con tutti gli altri.

20090623 014 (9)

Come ci si veste?

Tutti sono invitati ad indossare calzature e abiti da montagna e adatti alla stagione. Meglio portare anche un ombrello, magari pieghevole, in caso di pioggia.